Umidificazione e controllo dell'umidità per combattere l'elettricità statica nella produzione elettronica


Prevenire l'elettricità statica dannosa con una buona umidificazione

I dispositivi elettronici, i circuiti stampati, i componenti e i dati digitalizzati sono particolarmente sensibili alle scariche elettrostatiche. Un'umidità adeguata è essenziale per ridurre al minimo i danni causati dalle ESD.

Che cos'è l'ESD?

La scarica elettrostatica (ESD) è il flusso improvviso di elettricità tra due oggetti elettricamente carichi, causata dal contatto. L'ESD si verifica quando oggetti caricati in modo diverso vengono avvicinati tra loro o quando il dielettrico interposto tra di loro si rompe, creando a volte una scintilla visibile.

Tuttavia, l'ESD si verifica spesso senza una scintilla visibile né udibile. Una persona che trasporta una carica elettrica relativamente piccola può non sentire la scarica, ma questa è sufficiente a danneggiare i componenti elettronici sensibili.

Questa forma invisibile di ESD può portare a guasti dei dispositivi o può compromettere l'affidabilità e le prestazioni a lungo termine dei dispositivi elettronici. Gli effetti dell'ESD su alcuni componenti elettronici diventano visibili solo più avanti nel corso della durata utile del prodotto.

Elettricità statica

Una delle cause dell'ESD è l'elettricità statica. L'elettricità statica viene spesso generata attraverso l'effetto triboelettrico: la separazione delle cariche elettriche che si verifica quando due materiali vengono messi a contatto e poi separati.

Tra gli esempi di atti dall'effetto triboelettrico vi sono camminare su un tappeto, strofinare un pettine di plastica sui capelli secchi o strofinare un palloncino contro un maglione. L'attrito tra due materiali provoca l'effetto triboelettrico, creando una differenza di potenziale elettrico che può portare all'ESD.

Un'altra causa di danni da ESD è l'induzione elettrostatica. Questa ha luogo quando un oggetto elettricamente carico viene posizionato vicino ad un oggetto conduttivo isolato dalla terra.

La presenza dell'oggetto carico crea un campo elettrostatico che ridistribuisce le cariche elettriche sulla superficie dell'altro oggetto.

Come posso prevenire l'ESD?

La maggior parte dei produttori di elettronica crea campi di protezione elettrostatica privi di elettricità statica. Essi adottano le seguenti misure:

Prevenire la carica - evitando materiali altamente caricabili.
Rimuovere la carica elettrica - collegando il personale alla terra o fornendo dispositivi antistatici.
Controllo dell'umidità dell'aria.

La giusta umidità - la soluzione ideale contro l'ESD

Con una UR del 40%, la resistenza superficiale su pavimenti, tappeti, stuoie e altre aree si abbassa.

Gli umidificatori aggiungono umidità all'aria e l'umidità dell'aria forma un sottile "strato" protettivo sulle superfici che funge da conduttore naturale per la dissipazione delle cariche elettriche. Quando l'umidità relativa scende al di sotto del 40%, questa protezione scompare e le normali attività dei dipendenti danno luogo a oggetti carichi di elettricità statica.

Avere un programma di prevenzione dell'elettricità statica è utile per:

Accrescere la produttività
Ridurre la quantità di rifiuti provenienti da componenti danneggiati
■ Migliorare la qualità dell'aria degli ambienti sia per la produzione che per la salute del personale


Vantaggi dell'umidificazione Condair per l'elettronica:

  • Ridurre al minimo i danni causati dalle ESD sulle attrezzature di produzione e sui prodotti.

  • Miglioramento qualitativo dei prodotti, che si condurrà ad un aumento delle vendite.

  • Aumento della produttività grazie alla riduzione dell'assenteismo.

  • Miglioramento della salubrità e del comfort per il personale


I nostri clienti:

  • Bosch GmbH, Germania

  • Siemens Healthcare, Germania

  • LG Electronics, Corea del Sud

  • Lenovo, Cina

  • Bang & Olufsen, Danimarca

  • Ericsson, Svezia

Contattaci

 

Riferimenti di Condair >>